Opportunità

I bandi Welfare, Scuola e Territorio, pubblicati annualmente, mettono a disposizione contributi per l’attivazione di percorsi di orientamento promossi dalle Scuole e dai Centri di Formazione Professionale.

La Scuola ha la possibilità di attivarsi, anche in rete con molteplici soggetti attivi sul territorio, per erogare una serie di importanti servizi agli studenti: dalla realizzazione di un bilancio di competenze utile ad agevolare l’inserimento alla creazione di una rete di sostegno; dal servizio di scouting aziendale, che permetterà di individuare le realtà idonee ad accogliere i giovani studenti, ad un tutoraggio mirato e personalizzato durante i tirocini curricolari.

I destinatari sono gli studenti frequentanti gli Istituti d’Istruzione Superiore o Centri di Formazione Professionale della Provincia di Mantova e giovani neo qualificati/diplomati, con certificazione L.104/92 o in condizione di disagio.

Candidandosi al progetto, i ragazzi hanno l'opportunità di accedere a diversi servizi:

  • Valutazione delle conoscenze e delle risorse personali;
  • Creazione di percorsi individualizzati finalizzati alla scoperta di sé, allo sviluppo delle proprie capacità e competenze;
  • Individuazione del contesto adatto all’esperienza di alternanza scuola-lavoro;
  • Attivazione di tirocini e percorsi per sviluppare al meglio le proprie potenzialità;
  • Affiancamento e supporto costante da parte dei servizi di rete coinvolti;
  • Messa in rete con i servizi al lavoro della Provincia di Mantova (Ufficio Collocamento Mirato).

I bandi aperti:

AZIONE 1 | ORIENTAMENTO ATTIVO

dedicato agli studenti iscritti al penultimo anno scolastico, prevede lo sviluppo di percorsi realizzati su misura per le necessità dei ragazzi che saranno seguiti e accompagnati verso l’esperienza dell’alternanza scuola lavoro, con l'obiettivo di individuare le vocazioni e le abilità specifiche dello studente.

AZIONE 2 | PRESA IN CARICO PRECOCE

dedicato agli studenti iscritti all'ultimo anno scolastico, prevede una proposta di orientamento formulata prima che la conclusione del percorso scolastico destabilizzi la prospettiva della famiglia e del ragazzo, con l'obiettivo di rafforzare e consolidare le competenze trasversali e tecniche dello studente.